Ecotassa, Faltoni: provvedimento poco efficace, non risolve problemi

La spinosa questione dell’ecotassa è ‘’un provvedimento poco efficace’’. A dirlo Fabrizio Faltoni, presidente e amministratore delegato di Ford Italia: ‘’Penso all’ambiente e al consumatore e per quanto riguarda la prima questione – ha precisato Faltoni – mi sembra un provvedimento quanto meno inadeguato ed inefficace.

Il vero problema in Italia è la qualità del parco circolante e l'anzianità delle vetture’’. Faltoni ricorda infatti che ‘’una automobile su cinque è maggiorenne e sono proprio queste le vetture che contribuiscono a rovinare la qualità dell'aria. Quello che è previsto in manovra avrà scarsissima efficacia – ha aggiunto il numero uno dell’Ovale Blu in Italia – perché si riferisce ad un parco circolante estremamente ridotto che è quello che riguarda l'emissione di quota fino a 160 g/km di Co2 che riguarda meno del 5% delle vendite del 2018 quindi per l'ambiente sarà molto poco efficace e per il consumatore andrà a colpire una minima parte del mercato’’.

‘’In questa manovra – ha sottolineato Faltoni – si parla di sogli di 160 g/km di Co2 e indipendente da benzina o diesel non ci saranno distinzioni. Per quanto ci riguarda parliamo di volumi di vendita praticamente pari a zero. Faremo in modo tale da guidare il consumatore ad acquistare modelli non coinvolti da questa tassa aggiuntiva’’.

Pubblicato su ANSA